Apple rilascia OS X 10.8.1

osx 10.8.1

Ecco spiegato per quale ragione Apple ha già dato inizio al lavoro di test di OS X 10.8.2: semplicemente perché OS X 10.8.1 era praticamente già bello e pronto per la distribuzione. Tra le novità, migliorie per Assistente Migrazione, Exchange e iMessage.

L'update, build 12B19, rappresenta un salto di un paio di generazioni rispetto all'ultima build distribuita venerdì agli sviluppatori, e corregge parecchi problemucci di gioventù di Mountain Lion:

L’aggiornamento 10.8.1 include correzioni generali per il sistema operativo che migliorano la stabilità e la compatibilità del Mac, tra cui:


  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare la chiusura inattesa di Assistente Migrazione.

  • Miglioramento della compatibilità durante la connessione a un server Microsoft Exchange in Mail.

  • Risoluzione di un problema relativo alla riproduzione di audio tramite un monitor Thunderbolt.

  • Risoluzione di un problema che impedisce l’invio di iMessage.

  • Risoluzione di un problema relativo alla connessione a server SMB con nomi lunghi.

  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare il blocco del sistema durante l’uso della digitazione Pinyin.

Ci si aspettava che fossero presi di petto i problemi d'autonomia di alcuni portatili, ma a riguardo il changelog è assolutamente silente. Chissà che non rientri tra le novità sotto al cofano (nel qual caso, fatecelo sapere nei commenti, ovviamente).

Per maggiori informazioni sul Aggiornamento OS X 10.8.1 è possibile visitare questa pagina del Supporto Apple; qui invece trovate il file per il download manuale. Tutti gli altri possono avviare semplicemente il Mac App Store e lasciare che il sistema faccia tutto da sé.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: