OS X 10.8.1: fix per i problemi di batteria di Mountain Lion

apple batteria osx mountain lion problemi

A quanto si legge sul Web, pare proprio che OS X 10.8.1 -attualmente nelle mani degli sviluppatori per la consueta fase di test- dovrebbe risolvere i problemi di autonomia che attanagliano alcuni possessori di determinati Mac, e in particolar modo i MacBook Pro con display Retina.

I numeri sono incontrovertibili: la sola installazione di OS X 10.8 sui MacBook Pro Retina produce un calo del 38% nell'autonomia della batteria. In altre parole, se con Lion il computer raggiungeva le 7 ore d'uso continuo dichiarate da Apple, con Mountain Lion non si supera le 5.

Per fortuna, sembra sia una patch sia in dirittura d'arrivo:

"Prima di installare 10.8.1, il MacBook mostrava 4:05 ore dopo un ciclo di ricarica" ha affermato, riferendosi alla quantità di tempo disponibile prima che la batteria si scaricasse del tutto.
"Dopo l'installazione di 10.8.1, mostra 8 ore" ha affermato. "Ora sono finalmente in grado di usare il Mac per tutta la giornata di nuovo senza dovermi preoccupare di portarmi dietro il caricabatterie" ha spiegato li sviluppatore soddisfatto.

E notizie altrettanto confortanti giungono sia dai forum di MacRumors che da quelli dedicati al supporto Apple. Presto, insomma, dovremmo dire addio a questa seccatura, e vista l'importanza della release non sorprende che a Cupertino stiano premendo l'acceleratore per arrivare alla versione definitiva con le tempistiche più strette possibili.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: