I MacBook vanno a ruba

Non sono passati che una ventina di giorni dall'uscita sul mercato dei nuovi MacBook con processore Intel Core 2 Duo, e questi gioiellini di Cupertino sono stati letteralmente spazzati via da noi avidi Applemaniacs.
Secondo la versione cinese del Commercial Times, gli ordini per il mese corrente dei laptop, in formato 13", toccheranno quota 300.000 unità.

Nell'articolo viene fatto notare che, ad Ottobre, la fornitura di CPU richiesta ad Asustek si limitò ad aggirarsi intorno alle 450.000/500.000 unità, cozzando con un ben più roseo obiettivo di 600.000 unità preventivate; la causa principale è da ricercare quasi certamente nel processo di upgrade che i MacBook avrebbero subito di lì a poche settimane.

Le previsioni sembrano ancora più interessanti, se si pensa che gli analisti e addetti ai lavori, pronosticano il superamento di 1 milione di notebook venduti entro quest'ultimo trimestre del 2006, considerando anche le vendite dei MacBook Pro nel computo totale.

Se così fosse, chi riuscirà a fermare Apple? Ai posteri l'ardua sentenza...

[via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: