Apple USA, iPhone scontati ma su richiesta

apple sconti iphone usa

In risposta al debutto dell'iPhone 5, atteso entro poche settimane, i carrier e le grandi catene d'elettronica consumer statunitensi (ma anche qualcuna italiana) hanno iniziato a praticare importanti tagli sui prezzi di tutti i modelli di iPhone disponibili attualmente. Ecco perché, anche Apple ha deciso di proporre sconti analoghi, ma solo per chi ne farà esplicita richiesta.

Proprio in questi giorni, il carrier a stelle e strisce Sprint ha portato a 149,99$ il prezzo dell'iPhone 4S, se acquistato assieme ad un contratto di due anni, e tagli simili stanno diffondendosi rapidamente. Evidentemente, a Cupertino iniziano a preoccuparsi delle giacenze ancora nei magazzini, e per questo sono corsi ai ripari scontando di 49,01$ tutti i modelli di punta legati a contratto.

L'iPhone 4S per esempio passa dai precedenti 199$/299$/399$ agli attuali 149,99€/249,99$/349,99$, l'iPhone 4 dai precedenti 99$ agli attuali 49,99$, mentre il 3GS continua ad essere ceduto gratuitamente come sempre.

La curiosità, tuttavia, è che per ottenere lo sconto gli utenti dovranno farne esplicita richiesta citando una qualche fonte valida (per esempio, l'iPhone 4S da 16 GB è scontato da Sprint ma non da Radio Shack). Per intenderci, un po' come se, invece che all'Apple Store, fossimo in un Suq. Per questa ragione, le medesime offerte non sono state replicate sullo store online.

  • shares
  • Mail