Valve, dal 5 settembre non solo giochi nello Steam Store

valve software applicazioni valve store

Con un comunicato stampa diramato poche ore fa, Valve ha annunciato che il proprio Steam Store, disponibile anche per la nostra piattaforma, non distribuirà più soltanto giochi ma anche altri tipi di applicazioni e utilità. A partire dal prossimo 5 settembre, insomma, inizia formalmente la concorrenza al Mac App Store di Apple.

Tradotto in italiano per comodità, il comunicato recita:

Valve [...] ha annunciato oggi che il primo set di tasselli software sta facendosi strada su Steam, segnando così una nuova pietra miliare nella piattaforma di distribuzione ludica leader su PC e Mac.
I titoli software in arrivo su Steam spaziano dalla creatività alla produttività. Molti dei titoli di lancio si avvantaggeranno di alcune popolari feature di Steam come ad esempio la facilità d'installazione, gli aggiornamenti automatici e la possibilità di salvare il tuo lavoro sullo spazio a disposizione su Steam Cloud, così che i tuoi file possano viaggiare assieme a te.
Un numero maggiore di software sarà aggiunto con cadenza regolare a partire dal lancio del 5 settembre.

L'opportunità è ghiotta. Dato il largo anticipo su cui può contare, lo Steam Store potrebbe presto trasformarsi in un ricettacolo di applicazioni non compatibili con le stringenti linee guida del Mac App Store. Potrebbe essere l'occasione che mancava agli sviluppatori per pubblicare su una piattaforma di distribuzione rodata (quindi, con maggiori introiti) software con funzionalità o caratteristiche che non piacciono (o che fanno concorrenza) a Cupertino. Riducendo così quasi a zero il rischio di epurazioni coatte.

L'ipotesi di un'espansione delle tipologie di software su Steam è emersa come rumor solo un mesetto fa, quando nel client Android furono scoperti riferimenti a quelle che ora sappiamo essere le nuove categorie di software in arrivo.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: