Rosenberg entra in Apple

rosenbergApple ha annunciato ufficialmente oggi che Donald J. Rosenberg, ex di IBM, è entrato a far parte della compagnia.

Rosenberg ricoprirà la stessa posizione che occupava alla IBM: vicepresidente e consulente legale, alle dipendenze di Steve Jobs.

"Siamo eccitati all'idea di accogliere tra noi un professionista così esperto" ha detto Jobs, che ha aggiunto "Don ha esperienza in molti campi come sicurezza, proprietà intellettuale e antitrust. Supervisionerà tutti gli affari legali di Apple".

Rosenberg ha svolto un ruolo chiave alla IBM per quanto riguarda le politiche dell'azienda in maniera di protezione della proprietà intellettuale.

[Macdailynews]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: