Mac Os X: presto su Pc?

Qui lo dico e qui lo nego: forse questa volta si sbagliano, ma prima o poi succede eh. Non è terrorismo cupertinico, ma realismo informatico.

Secondo Fox News un informatico sarebbe riuscito a sbloccare i binari protetti che non consentono a Mac Os X di essere installato su Pc non marchiati Apple. La decodifica sarebbe avvenuta al livello del kernel. Attualmente non esiste ancora un hack in grado di applicare queste conoscenze all'esportazione di Mac Os, ma sembra che queste informazioni siano ormai pubbliche, e qualche hacker potrebbe non resistere alla tentazione di fare l'ultimo passo.

Certamente per ora si tratta di procedure complesse, alla portata di alcuni. Fino a quando non saranno mainstream quel che vuole preservare Apple sarà preservato...

Per saperne di più leggete le spiegazioni dell'esperto Amit Singh sulle modalità di protezione del sistema operativo di Apple, sono approfondite e interessanti.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: