DVD Jon di nuovo all'attacco di iTunes

Jon Johnasen, detto DVD Jon, è tornato all'attacco. Il famoso geek, già noto per essere riuscito a forzare prima il sistema di protezione anti-pirateria dei film in DVD e poi il sistema di DRM di iTunes, Fairplay, torna alla ribalta con un piano davvero ambizioso.
L'obiettivo di DVD Jon è quello di replicare il sistema di protezione "Made in Cupertino" e venderlo ad altre aziende, mettendole quindi in condizione di proporre contenuti multimediali compatibili con iPod e iTV.

Pare che Jon ne abbia anche accennato a Steve Jobs, la cui risposta è stata però piuttosto lapidaria: "Di solito Apple non è una società litigiosa, ma i nostri partners potrebbero non prenderla bene...".

Permettetemi un commento a riguardo.


Finora l'operato di DVD Jon ha avuto alti e bassi. Un clamoroso successo, tanto da valergli il nickname, è stato il suo sistema "de-macrovision", utilizzato in un sacco di programmi per la copia (più o meno legale) dei DVD Video.
Con Fairplay, però, Jon ha avuto meno fortuna. Il metodo è efficace, ma fondamentalmente inutile, in quanto lo stesso Fairplay non è pensato per impedire totalmente la copia dei brani musicali, ma per limitarla (se si vuole sproteggere un album acquistato su iTunes Store, è sufficiente masterizzarlo come CD Audio: perderà ogni limitazione). Quindi siamo di fronte più che altro ad un esercizio di stile.

Diversa la portata della faccenda se si parla di film e show tv, soprattutto con iTV alle porte. In questo caso, assodata l'efficacia del metodo di DVD Jon, bisognerà vedere le implicazioni legali della questione. Vendere una teconologia simile ad una azienda e farne un prodotto commerciale ha una valenza decisamente diversa dall'applicazioncina free che toglie la protezione ai brani.
Il motto di DVD Jon, quel "So Sue Me" (adesso denunciatemi) titolo del suo blog, potrebbe questa volta essere davvero sibillino...

[MacRumors]

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: