Filebrowse, un nuovo Finder


Come sappiamo il Finder è il file browser di default di Mac Os X. Ma non è l'unico: se con il tempo il Finder vi sta stretto (il mio caso) non dovete aspettare Leopard per provare qualcosa di nuovo. File Browse, ad esempio, è un sostitutivo decisamente promettente, al quale credo che Apple debba dare un'occhiata visto che sembra interessata a rivoluzionare il Finder.

Prima di tutto le icone di Filebrowse sono vere icone tridimensionali: moltissimi file creano delle icone di preview (pagine html, immagini, video, documenti pdf) renderizzate alla perfezione tramite Open Gl. Anche le directory, le cartellette, mostrano delle preview.

Inoltre l'anteprima integrata nel browser è spesso molto completa, permette di maneggiare molti file (ad esempio sfogliare i pdf) ed è ben contestualizzata. Tante altre sono le finezze, come le preview delle canzoni, che integrano copertina e numero del brano, o la possibilità di raggruppare i file. Filebrowse è Universal, costa 25$ e può essere scaricato in demo per 30 giorni.

Lo userò? Personalmente no, ma sono gusti. Perché è vero che il Finder mi sta stretto. Ma c'è Spotlight, e tutto cambia... Dopo il salto un video dimostrativo di Filebrowse.

[Grazie Cristian!]

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: