iChat senza .Mac

Probabilmente molti dei lettori di Melablog lo sanno (lo so lo so, l'acqua calda abbonda), ma forse non tutti. Perché molti switcher vorrebbero usare iChat, ma non lo fanno perché credono sia obbligatorio acquistare un account .Mac. In realtà basta sfruttare il periodo di prova gratuito e l'account di iChat rimarrà comunque in nostro possesso. Oppure basta disporre di uno screen-name Aol.

Per chi sceglie questa seconda opzione Stefano ha creato un bel tutorial, che vi consiglio. Ok, chi di voi usa iChat? Io uso poco l'applicazione in sé, più che altro sfrutto l'account insieme a Msn e GTalk con Adium, perché odio dover tenere aperte mille applicazioni per ogni account di chat (motivo per cui apprezzo meno Skype, ma qui lo dico e qui lo nego).

[Grazie Stefano!]

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: