Pad mini, a settembre parte la produzione in Brasile

Si infittisce la selva di indiscrezioni sul cosiddetto iPad mini, segno che qualcosa sta effettivamente ribollendo nei calderoni di Cupertino. Il sito giapponese Macotakara, solitamente molto affidabile, afferma infatti che l'inizio della produzione dei nuovi tablet Apple con schermo da 7,85" è praticamente imminente e avrà luogo negli impianti Foxconn in Brasile.

Tradotta in italiano, la notizia suona così:

Secondo delle fonti affidabili provenienti dalla Cina, il tablet chiamato iPad mini sarà prodotto in Brasile; la fase di preproduzione per testare i macchinari dedicati al taglio, tuttavia, è stata già condotta in Cina.
Le fonti hanno affermato che la fase di produzione di questo tablet avrà inizio a partire da settembre, con le prime consegne previste per la festività; non aspettatevi un annuncio ufficiale in tempo brevi, però.

Ovviamente, benché sia oggettivamente il re incontrastato dei rumors più recenti, l'argomento è ancora ammantato di mistero. Sembra che il piccolo tablet avrà connettività 3G, e che sarà non soltanto più sottile dell'Amazon Kindle ma addirittura paragonabile all'iPod touch di quarta generazione.

In ogni caso, se tutto va come deve andare (e come sperano molti utenti), il gingillo potrebbe fare il suo debutto ufficiale entro pochissimi mesi. Solo pochi giorni fa, Bloomberg vaticinava un lancio in pompa magna il prossimo ottobre. Vedremo.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: