Come risolvere il problema di riavvio casuale dei MacBook


Alcuni di voi ci hanno segnalato un problema diffuso nei MacBook, chiamato random shutdown. Questo bug consiste nello spegnimento casuale del portatile, senza un motivo evidente. In particolare Filippo ci ha scritto:

"A parte il mio caso, sarei curioso di sapere se state ricevendo altre segnalazioni, vista la larga diffusione del problema a livello generale. In particolare vorrei cercare di rendermi conto della situazione in Italia, poiché il totale silenzio di tutte le fonti web mi induce a pensare di essere l'unica vittima del problema (ma so benissimo che non è così). Ovviamente è preoccupante anche il silenzio di Apple, dato che il problema è abbondantemente segnalato sul suo forum di discussione".

Ciò che dici è tutto vero (e di segnalazioni ne abbiamo altre), ma almeno oggi abbiamo una buona notizia. Sembra infatti che un progettista abbia individuato il problema hardware alla base del riavvio, un problema di progettazione e, manco a dirlo, legato al calore prodotto. Ora di ingegneria e tedesco capisco poco, ma mi risulta che un cavo collegato al sensore di calore, con la temperatura si espande leggermente, toccando altre parti interne e causando un piccolo cortocircuito che porta al riavvio. Se è questa la vera motivazione, almeno Apple lo ascolti, e sistemi le prossime partite: allungare il cavo potrebbe bastare.

Qualcuno ha provato riparazioni fai-da-te. Noi, invece, vi consigliamo semplicemente di chiedere assistenza ad Apple.

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: