Axiotron Modbook Pro, il tablet col MacBook Pro dentro

Chissà se ricordate ancora i Modbook della Axiotron. Si tratta di portatili Apple privati di tastiera, case e trackpad, smontati, adattati e rimontati assieme ad un touch screen matte; il risultato consiste in un gingillo che -seppur di nicchia- ha riscosso parecchio successo sul Web e attirato perfino le attenzioni di Steve Wozniak. Ora, a quasi 5 anni e mezzo di distanza dal primo modello, e dopo un periodo di apparente immobilità, Axiotron torna all'attacco con un nuovo MadBook Pro.

Sulla pagina ufficiale del prodotto, opportunamente tradotta in italiano per comodità, si legge:

Costruito da un unico kit di conversione e contenimento, il Madbook Pro incorpora e racchiude del tutto l'hardware originale di un nuovo MacBook Pro di Apple da 13.3" in configurazione base. Il suo digitizer Wacom [ovvero il pannello sensibile al tocco, n.d.A.] garantisce 512 livelli di sensibilità alla pressione della penna, più di qualunque altro tablet computer sul mercato. E il suo schermo ForceGlass conferisce alla superficie da disegno un rugosità simile alla carta.
Il risultato è un tablet computer elegante, dotato d'un potente sistema Mac, corroborato da una interfaccia a penna altamente sensibile e da una superficie naturale per il disegno, tutto fuso in unico dispositivo che puoi portare con te ovunque.

I componenti propri del Modbook Pro si collegano al Mac attraverso una delle due porte USB 3.0 integrate, ma nel complesso ci si aspetta un prodotto solido e robusto, ufficialmente compatibile -tra l'altro- anche Windows 7.

Purtroppo non sono stati rilasciati molti dettagli a riguardo: non si conoscono i tempi per la disponibilità e neppure il prezzo finale di commercializzazione per il pubblico. Il comunicato stampa, in ogni caso, parla genericamente d'un debutto verso l'autunno del 2012.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: