Apple, Dell e Lenovo insieme per le batterie del futuro

Ne abbiamo parlato più volte in passato: il 2006 verrà ricordato come l'anno nero per le batterie.
Tutti i principali produttori di portatili hanno dovuto organizzare grosse campagne di richiamo per la sostituizione degli accumulatori installati nei loro prodotti. Addirittura hanno fatto il giro del mondo casi clamorosi di portatili Dell che esplodevano e Apple che prendevano fuoco.

L'imputata numero uno della faccenda è Sony, fornitore quasi monopolista di batterie, che comunque si accollerà le spese dei richiami.

Apple, Dell e Lenovo (ex IBM) non possono però permettersi ulteriori brutte figure in termini di immagine, e hanno deciso di prendere il toro per le corna.
I 3 colossi si riuniranno, infatti, il mese prossimo, per mettere a punto insieme le specifiche di uno standard al quale dovranno fare riferimento per la produzione delle batterie dei propri prodotti.

L'obiettivo è raggiungere la produttibilità del nuovo standard entro un anno, in modo da avere il più presto possibile nei propri prodotti batterie più sicure, più performanti e, perchè no, anche meno care.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: