Ancora ritardi per i MacBook Pro Retina

macbookpro ritardi consegne

Come è accaduto coi MacBook Pro 15" antiglare e coi Pro da 17" Unibody, anche i nuovi MacBook Pro con display Retina stanno registrando slittamenti consistenti nei tempi di consegna. Diversi utenti business, infatti, dovranno attendere un mese e più contro i 7-10 giorni stimati al momento dell'ordine.

Alcuni di quelli che hanno effettuato l'ordine nei primi istanti di disponibilità del computer ora dovranno attendere quantomeno la fine del mese prossimo. Lo spiega Apple nelle mail che sta consegnando in queste ore:

Gentile cliente,
grazie per il tuo ultimo ordine.
[...]
A causa di un ritardo inaspettato, non siamo in grado di consegnare il seguente ordine nella data riportata in precedenza:

Z0ML, MBP 15.4/CTO
non sarà consegnato prima del
25 luglio 2012.

Considera che la disponibilità può variare rapidamente, e che il tuo ordine potrebbe essere spedito molto prima di quanto possiamo prevedere. Potresti perfino aver già ricevuto il collo nell'intervallo di tempo tra l'invio di questa mail e la sua lettura.

Allo stato attuale non è chiaro quali siano le ragioni del ritardo, né il numero esatto di casi simili; tutti i diretti interessati, comunque, avevano acquistato un modello BTO con SSD da 768 GB e processore base da 2.6 GHz.

È già da tempo, in ogni caso, che le scorte iniziali dei nuovi portatili professionali con Retina display sono terminate, tant'è che i tempi standard per la consegna si sono assestati subito dalle iniziali 2-3 settimane -subito dopo il lancio-, alle attuali 3-4.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: