Un Mac Pro virtuale sulla vostra scrivania con la Realtà Aumentata

Il nuovo Mac Pro è un mostro di potenza ma costa anche cifre proibitive per l'utente comune. Ma potete pur sempre sognare, e ammirare come starebbe sulla vostra scrivania grazie alla Realtà Virtuale.

Con prezzi che si aggireranno sui 10-20.000€ (più altri 5-6.000€ per il Pro Display XDR e altri 1.000 abbondanti per lo stand bilanciato), il nuovo Mac Pro è destinato a diventare il sogno proibito di milioni di utenti Apple. La buona notizia però, se così si può dire, è che potete ammirare come starebbe a casa vostra o in ufficio grazie alla Realtà Virtuale e un iPhone recente. Meglio di niente.

Per giocherellare con questa funzionalità, è sufficiente aprire da iPhone e iPad la pagina del sito Apple dedicata al nuovo Mac Pro, oppure quella del Pro Display XDR; poi, selezionate "See Mac Pro in AR" oppure "View in AR." Comparirà un Mac Pro virtuale a tutto schermo: regolatene l'orientamento e infine toccate il pulsante "AR" che trovate in cima al display.

Dopo qualche istante, il computer verrà piazzato davanti ai vostri occhi in tutta la sua moderna stilosità da grattugia. Poi, potrete spostarlo e ricollocarlo a piacimento, ingrandirlo/rimpicciolirlo con un movimento a pinza o ruotarlo con il gesto a due dita.

E se proprio vi piace come si staglia sulla scrivania, allora preparatevi a un esborso di tutto rispetto. Il nuovo Mac Pro 2019 parte da 5.999$ in configurazione con un processore Intel Xeon da 8 core, 32GB di RAM ECC, scheda grafica AMD WX 7100 e 256GB di SSD, e sarà disponibile a partire dal prossimo autunno. Il display di Apple, ribattezzato Pro Display XDR, parte invece da 4.999$.

  • shares
  • Mail