Apple contro un'associazione turistica: il logo è troppo simile

I legali di Cupertino hanno formalmente chiesto ad una associazione turistica tedesca di cambiare il proprio logo. A loro dire, somiglierebbe troppo a quello Apple.

Date un'occhiata all'immagine qui sopra. È la pubblicità dell'Apfelroute, la "via della mela," una bellissima pista ciclabile nella regione tedesca del Rhein-Voreifel. Il logo dell'iniziativa, a quanto pare, somiglierebbe troppo al logo Apple e questo sta causando enormi grattacapi a qualcuno.

Il problema non è irrilevante, almeno per il piccolo ente turistico; l'Apfelroute si aprirà il prossimo 19 maggio, e la mela stilizzata è stata già piazzata su uniformi, posteggi biciclette, mappe e impianti pubblicitari. In altre parole, non ci sono le risorse per rifare tutto da capo.

A giudizio di Tim Cook e i suoi, l'evento si sarebbe ispirato eccessivamente alla foglia e al morso che identificano invece da sempre Apple; per questa ragione, la società ha formalmente richiesto di prendere le misure necessarie per modificare il logo.

"È incredibile che una società tanto grande ci attacchi così" ha dichiarato esterrefatta Eva Konrath, direttrice dell'ente turistico del Rhine-Voreifel. Tanto più che il logo della contesa verrà utilizzato esclusivamente in relazione alla pista ciclabile, dunque con zero possibilità che venga confusa con l'altra mela.

L'ente d'altro canto è veramente ridotto all'osso, e consta appena di quattro dipendenti; la speranza, dunque, è che la cosa si possa risolvere per via extra-giudiziale. Come andrà a finire, però, è tutto da vedere.

  • shares
  • Mail