Condividere lo schermo di iPhone e iPad con Skype

Skype ha lanciato una nuova feature che consente di condividere lo schermo di iPhone e iPad con i propri contatti (screen sharing). Ecco come provare la novità.

Skype sta testando una nuova feature che permette di condividere lo schermo del proprio smartphone o tablet con amici e colleghi. A dire di Microsoft, ciò tornerà estremamente utile per condividere presentazioni, fare mobile-shopping assieme e "sfogliare assieme i contenuti delle app di dating."

L'idea è buona e tornerà sicuramente molto utile: finalmente, anche su iPhone e iPad sarà possibile condividere lo schermo come su PC e offrire assistenza da remoto, condividere esperienze, navigazione nelle app e molto altro. E intendiamoci, non è che la cosa rappresenti una novità assoluta, nel senso che già altre app tipo Cisco WebEx, GoTo Meeting e Zoom lo permettono da tempo. Ma di sicuro è la prima volta che il supporto allo screen sharing arriva su un'app popolare come Skype.

La cosa per il momento vige ancora in stato di Beta, ma tutti possono provarla. È sufficiente scaricare TestFlight da App Store e infine seguire le istruzioni sulla pagina ufficiale di Skype Insider.

Dopodiché, una volta scaricata l'utima Beta di Skype, basta avviare una videoconferenza con qualcuno, premere il pulsante coi 3 puntini e scegliere Screen Recording > Skype. Nei nostri test non siamo riusciti ad attivare con successo la condivisione schermo, ma è probabile che sia solo questione di tempo: dopotutto, parliamo pur sempre di una Beta.

  • shares
  • Mail