"Full Circle" lo spot Apple girato con 32 iPhone XR in cerchio

Hanno messo 32 iPhone XR in cerchio, e hanno registrato bolle piene di fumo, palloncini d'acqua e spugne metalliche incendiate. ll risultato è uno spot diverso da tutti gli altri.

Si intitola "Full Circle" ed è l'ultima, geniale fatica del marketing di Cupertino. È uno speciale spot pubblicitario realizzato con una tecnica chiamata Bullet Time e che consiste nel circondare un soggetto con dei dispositivi di cattura fotografica. Il risultato è una sorta di scena tridimensionale al rallentatore che consente di distaccarsi dalla prospettiva e dall'instante dello scatto.

Per massimizzare l'effetto, sono stati ripresi materiali molto scenografici e fotogenici, come bolle di ghiaccio secco piene di fumo, acqua colorata in palloncini, sostanze viscose che gocciano dall'alto (montate poi in senso opposto) e scintille infuocate di spugne metalliche.

Alcune scene poi sono state registrate attraverso le lenti di ben 32 iPhone XR, posti su una struttura circolare chiamata "Rig"; la registrazione è avvenuta in slow‑motion a 1080p e 240 fps, che poi è il limite massimo di questa classe di dispositivi.

Il video che vedete in cima al post è lo spot vero e proprio, pubblicato sui canali social di Cupertino; quello che trovate qui di seguito, invece, mostra il dietro le quinte, le tecniche adoperate e i tentativi andati a vuoto. Immagini bellissime che non mancheranno di suscitare la vostra curiosità. Buona visione.

  • shares
  • +1
  • Mail