Nuovi Mac a inizio 2019: ecco i processori Intel che li alimentano

Entro pochissimi mesi saranno lanciati nuovi modelli di Mac. Le prove stanno all'interno dell'ultima Beta di macOS Mojave.


Aggiornamento del 13 dicembre 2018

Intel ha lanciato ufficialmente l'architettura di nuova generazione dei suoi futuri Core e Xeon. Costruito con processo a 10 nanometri, il nucleo di stirpe Sunny Cove promette prestazioni migliori e soprattutto un impatto minore sulla batteria, il che lo rende perfetto per MacBook, MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini e anche -nelle versioni più potenti- per iMac, iMac Pro e Mac Pro.

Assieme a Sunny Cove, è stato svelata anche la GPU integrata Gen11, il successore della Gen9 che andava a braccetto con i processori di classe Skylake; supporterà lo streaming video 4K e la creazione dei contenuti 8K in contesti di scarse risorse come sui portatili, grazie all'Adaptive Sync di Intel. Era dal 2015 che non dalla società di Sunnyvale non giungevano tante buone notizie anche per noi utenti Apple.

Mojave Svela i Prossimi Mac


L'ultima Beta di macOS Mojave, versione 10.14.3, rivela una piccola ma interessante novità in arrivo a breve. Questa versione dell'os nasconde infatti al suo interno il supporto a nuove GPU AMD Vega, il che implica che saranno implementate di serie sui nuovi Mac in procinto di lancio.

Con l'ultimo aggiornamento di linea, il MacBook Pro ha introdotto per la prima volta la possibilità di scegliere come scheda grafica una AMD Vega 16 o Vega 20; si tratta di un salto generazionale piuttosto importante rispetto alle opzioni disponibili in precedenza, vale a dire Radeon Pro 555X and Radeon Pro 560X. E ora pare che questo trend continuerà, mettendo così ancora più potenza nelle mani di professionisti e video-editor.

Gli identificatori delle nuove GPU sono emerse nel mondo Linux nelle scorse ore, e corrispondono a quelle rinvenute nei meandri del codice della Beta di Mojave. Si tratta di schede che non sono state ancora neppure presentate sul mercato, e che arriveranno con ogni probabilità dopo Natale. Dunque è lecito aspettarsi novità in questo senso nel medio termine.

Difficile dire a quali modelli di computer Apple siano destinate le GPU, così come è impossibile vaticinare una data esatta di lancio; quel che possiamo dire con ragionevole margine di dubbio è che nuovi Mac sono in arrivo entro la primavera del 2019. E porteranno ancora in dote chip AMD.

  • shares
  • +1
  • Mail