Altro che Flop: iPhone XR è lo smartphone Apple più venduto di sempre

Secondo gli analisti doveva essere un mezzo flop conclamato. E invece, guarda un po', si ripete il copione dell'anno scorso: iPhone XR è lo smartphone Apple più venduto.

Dal giorno del lancio, lo scorso ottobre, iPhone XR è stato lo smartphone con la mela più venduto di sempre, battendo ufficialmente iPhone XS e XS Max.

Nonostante i limiti della fotocamera, il prezzo inferiore e le affinità con XS l'hanno reso estremamente popolare tra gli utenti, dando così ragione ad Apple: la differenziazione di prodotto ha funzionato.

Con prezzi a partire da 889€ (che su Amazon diventano 700€), è stato un successo di vendite. Lo ha rivelato in un'intervista il product marketing di Cupertino Greg Joswiak in persona.

In queste ore, infatti, si era iniziata a spargere la voce Apple avesse tagliato di un terzo la produzione di questo modello, e che gli utenti preferissero i telefoni di punta per via del design e dell'estetica più curati (in particolare, il riferimento era alla cornice nera del display parecchio più spessa).

Sebbene Joswiak non sia entrato nel merito dei rumors, ha comunque confermato il trend; e ora, grazie alle festività incipienti è praticamente scontato che le vendite riceveranno un'ulteriore accelerazione. Sembra di risentire le giaculatorie degli analisti della scorsa stagione, quando tutti dicevano che iPhone X non vendeva per via del prezzo esagerato, salvo poi scoprire che era lo smartphone più venduto al mondo. Insomma, niente di nuovo sotto il sole.

  • shares
  • +1
  • Mail