Apple ID bloccato: cosa fare per rimetterlo in funzione

Per qualche ragione attualmente sconosciuta, Apple sta bloccando d'ufficio l'Apple ID di un selezionato gruppo di utenti. Stando a quel che si legge sui thread spuntati spontaneamente qua e là sul Web e sui social network pare che la cosa sia giustificata da non meglio precisati motivi di sicurezza.

Il blocco dell'account iCloud avviene senza preavviso su iPhone, iPad, Mac e perfino Apple TV, in particolare durante l'uso di servizi come Apple Music e la visione di contenuti iTunes. Il fenomeno si verifica sempre con l'autenticazione a due fattori abilitata, e anche se la password per accedere è unica e non utilizzata su altri account.

Da Cupertino tuttavia tutto tace, e dunque non sappiamo dunque per quale ragione si stia verificando la cosa. Ma per fortuna la soluzione è semplice.

Se leggete uno di questi avvisi, allora procedete come indicato poco sotto:


  • "Questo ID Apple è stato disabilitato per ragioni di sicurezza"

  • "Non puoi effettuare l'accesso perché il tuo account è stato disabilitato per motivi di sicurezza"

  • "Questo ID Apple è stato bloccato per motivi di sicurezza"

In tutti questi casi, dovete procedere al reset della password prima di poter tornare a utilizzare i servizi Apple:

Dopo aver modificato la password, ovviamente, dovrete reinserirla in tutti i vostri computer e dispositivi. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità di rilievo da parte di Apple. Restate sintonizzati.