iPad Pro 2018, tutte le specifiche tecniche di CPU e RAM

Sono finalmente emerse le specifiche tecniche dei nuovi iPad Pro con Face ID; ora conosciamo il quantitativo di memoria che montano e la velocità del processore.

Quando Apple lancia nuovi dispositivi iOS, omette sempre le loro caratteristiche tecniche; un approccio un po' fastidioso, ma che nasce da un nobile intento: quello di tenere separati megahertz e dettagli da nerd dal prodotto in sé. Quel che dobbiamo sapere, per la mela, è che il nuovo funziona meglio del vecchio. Fine.

Per fortuna, i moderni software di benchmark ci aiutano a dissipare la nebbia perché, dopotutto, i soldi li caccia l'utente e quest'ultimo ha diritto di sapere cosa compra, se lo desidera.

CPU & RAM


Dunque, ecco svelato l'arcano. Il chip A12X Bionic del nuovo iPad Pro funziona a 2.48 GHz; un incremento modesto rispetto ai 2.39 GHz dell'A10X Fusion del modello 2017 ma che garantisce comunque prestazioni molto superiori grazie all'architettura aggiornata. Laddove l'A10X aveva un cuore a 6 core, l'A12X Bionic ne nasconde addirittura 8: 4 forniscono sempre il massimo delle prestazioni, mentre gli altri 4 vengono rallentati o portati a regime a seconda dell'app in uso e dello stato di carica della batteria.

In totale, il nuovo processore strappa un punteggio di 18.015 su GeekBench 4 contro i 9.331 punti dell'iPad Pro del 2017.

Sul fronte RAM, invece, quest'anno Apple ha fatto le cose in modo un po' diverso dal solito. Fino ad oggi, il quantitativo di memoria era identico per tutti i modelli; con i nuovi iPad Pro, invece, si registra una differenziazione in base al taglio dello storage: 6GB di RAM per i tablet con 1TB di storage, e 4GB per tutti gli altri. Un quantitativo in ogni caso giudicato più che adeguato dagli esperti.

  • shares
  • +1
  • Mail