Google Maps: Aggiungere i controlli Apple Music e Spotify sulle mappe

Google Maps consente di aggiungere nel navigatore i controlli per Apple Music, Spotify e Google Play Music. Così da poter ascoltare la musica preferita ogni volta che guidate.

Che sia per andare a lavoro o in vacanza, tutti amano la compagnia di una buona colonna sonora musicale durante la guida. Quando si utilizza un navigatore, tuttavia, ciò costringe a passare continuamente dalle mappe all'app musicale, e viceversa; ma con l'ultima versione di Google Maps non è più necessario: tutti i controlli che vi servono sono già lì, basta solo attivarli.

Controlli Musicali su Google Maps



Per attivare i controlli musicali su Google Maps, seguite queste semplici istruzioni:


  • Su iPhone, eseguite tutti gli aggiornamenti su App Store e aprite Google Maps

  • Aprite le Impostazioni (icona con tre lineette in alto a sinistra)

  • Toccate l'icona a forma d'ingranaggio in alto a destra

  • Toccate Navigazione > Controlli per la riproduzione di musica

  • Selezionate una delle opzioni, a scelta tra Spotify, Apple Music e Google Play Music (quest'ultimo non è ancora disponibile al momento della stesura del post, ma dovrebbe arrivare presto). Date conferma.

La buona notizia è che questo sistema funziona anche con Apple CarPlay. Buon divertimento.

  • shares
  • +1
  • Mail