Apple Watch Series 4: niente ECG in Italia e aumento costi Apple Care

Apple Watch Series 4 include nuovi sensori che consentono di monitorare il cuore in tempo reale e effettuare un elettrocardiogramma al volo; peccato che sia un'esclusiva degli USA. E vanta pure un Apple Care più costoso.


Aggiornamento del 17 settembre 2018

Due brutte notizie su Apple Watch Series 4. Aumenta il prezzo di AppleCare+ anche per noi italiani, ma le feature più interessanti dell'ultima smartwatch con la mela restano per ora esclusiva deli Stati Uniti.

Niente ECG in Italia


A livello hardware, Apple Watch Series 4 include un sensore nella Corona Digitale e un altro sul retro in ceramica nera che consentono di effettuare un elettrocardiogramma completo (o ECG), in meno di mezzo minuto.

Stando al comunicato stampa, tuttavia, questa funzionalità non sarà immediatamente disponibile al momento del lancio di prodotto: arriverà in un secondo momento entro la fine dell'anno.

A ben vedere, però, una serie di scrittine in piccolo rivela anche un'altra triste e ingiustificata realtà: l'ECG sarà disponibile solo negli Stati Uniti, tant'è che non è elencato neppure tra le feature della pagina italiana dell'orologio. Il che è un gran peccato, perché sarebbe tornata utile a un gran numero di utenti; è sufficiente aprire l'app di monitoraggio cardiaco, toccare col dito la Corona Digitale, e in 30 secondi si ha una lettura dell'andamento del cuore salvata in PDF, pronta da condividere col proprio medico.

Negli USA, il dispositivo è stato approvato dalla FDA con classificazione De Novo, e dunque è consigliato a scopo informativo ma non medico, è indicato per persone di età superiore ai 22 anni, ma non per i soggetti con problemi di aritmie riconosciute.

Infine, c'è un'altra importante lacuna. "Con watchOS 5," si legge nel comunicato, "l’Apple Watch analizza in background il ritmo cardiaco in modo intermittente e invia una notifica se rileva anomalie che potrebbero indicare una fibrillazione atriale. L’app segnala inoltre se il battito aumenta o scende sotto una soglia specificata." Peccato che la postilla finale aggiunga "le notifiche per le anomalie del ritmo cardiaco saranno disponibili nell’arco di quest’anno (solo USA)." Quando e se arriveranno da noi, non è dato sapere.

Insomma, una rivoluzione a metà. Qui in Italia, pur pagandolo a prezzo pieno, l'Apple Watch Series 4 arriva dimezzato nelle funzionalità. Una cosa da tenere in considerazione, visto che parliamo d'un investimento di ben 439€ per il modello base.

Sale il Prezzo di AppleCare


AppleCare+ per Apple Watch Series 4 costa la bellezza di 99€, vale a dire 34€ in più rispetto all'omologo per Series 3. Formalmente, le ragioni di questa scelta non sono note, ma è evidente come il display maggiorato e la concentrazione superiore di sensori rendano più complessa e costosa la riparazione di questi gingilli.

La buona notizia, di contro, è che il prezzo di 99€ si applica sia alle varianti LTE + GPS che a quelle solo GPS, ed è anche il medesimo per i modelli Hermès.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 347 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail