iPhone 7 con ricarica a induzione: bastano 60€ e tanta pazienza

Uno smanettone è riuscito a infilare un sistema di ricarica a induzione all'interno del proprio iPhone 7. La modifica è economica, ma ovviamente invalida la garanzia.

Scotty Allen l'ha fatto di nuovo. Lo smanettone di Shenzhen che installò un jack cuffie su un iPhone 7 e che ricreò un iPhone 6 a partire da pezzi di ricambio, ora è riuscito in un'altra epica impresa: ha convertito un iPhone 7 alla ricarica wireless.

Ci sono voluti un paio di tentativi, ma alla fine il progetto ha dato i suoi frutti. Il merito è della componentistica messa a punto da un produttore locale e che consente di ridurre al minimo la sfida tecnica; il kit in questione consiste in una pattina wireless da collegare ai circuiti di alimentazione del telefono, ma richiede parecchia perizia e mani salde. In altre parole, neppure lui che ci è riuscito consiglia di provarci.

"Non accetterà alcuna responsabilità se danneggiate il vostro telefono nel tentativo di installarlo, né vi posso aiutare a ottenere parti di ricambio," scrive Allen. "Questo kit è solo per anime avventurose. È una versione alpha e, come si vede dal video, è piuttosto rognoso da far funzionare. Comunque stiamo continuando a raffinare il processo di installazione."

Potete ammirare l'intero processo di installazione nel video qui sopra. Giudicate voi poi se vale la pena rischiare di perdere il telefono per questa feature, oppure no.

  • shares
  • Mail