Apple Watch, terminati i cinturini in attesa dell'evento di settembre

I cinturini Apple Watch a marchio Apple sono terminati in mezzo mondo. Cupertino sta svuotando i magazzini in attesa del lancio dei nuovi modelli a settembre.

apple-watch-terminati-i-cinturini-in-attesa-dellevento-di-settembre.jpg

Manca meno di un mese all'evento Apple di presentazione dei nuovi iPhone, e già iniziano a vedersi i primi segnali. Oltre 14 cinturini per Apple Watch della collezione esistente sono stati rimossi dal sito USA della mela; altri risultano semplicemente "esauriti." Si tratta di cinturini Sport Loop e Sport Band, e la situazione varia da nazione a nazione; negli Stati Uniti risultano introvabili perfino quelli della collezione esterna Hermès.

La collezione per Apple Watch Series 3, invece, sembra a posto, senza tempi eccessivi di attesa, sia per il modello GPS che per la variante GPS + Cellular; ma anche in questo caso, niente Hermès.

Questo significa molto probabilmente che Apple si prepara a lanciare la collezione autunno-inverno 2018 dei suoi cinturini. Fluttuazioni simili dell'inventario, infatti, si sono verificate a giugno e settembre 2016, a febbraio e marzo 2017 e a maggio e giugno 2018; come dire, siamo di fronte al consueto rinnovo di gamma.

D'altro canto, la mela ci tiene a rendere i cinturini un prodotto stagionale; si tratta di una tecnica vecchia come il cucco per convincere gli utenti all'acquisto, prima che il cinturino tanto amato passi di moda e sparisca dalla circolazione.

E intendiamoci, sebbene l'arrivo dei nuovi cinturini sia praticamente scontato, lo stesso non può dirsi di Apple Watch Series 4. Sappiamo che il nuovo orologio di Tim Cook avrà un design lievemente più compatto, con un display più ampio del 15%; e sappiamo anche che l'autorizzazione al lancio dei nuovi modelli è stata già formalmente avanzata presso l'Eurasian Economic Commission. Ma se arriveranno a settembre, o in un secondo momento con annuncio a parte, lo sapremo solo vivendo.

  • shares
  • Mail