Apple Watch Series 4, le prove dei nuovi modelli nascoste in iOS 12

Apple Watch Series 4 dovrebbe avere un display più grande e soprattutto un nuovo pulsante. Lo rivelano frammenti di codice nascosti nelle Beta di iOS 12.

apple-watch-series-4.jpg

Alla prossima generazione di Apple Watch non dovrebbe mancare moltissimo; e la conferma arriva direttamente da iOS 12 Beta 2. Nei meandri del codice, infatti, sono stati scovati i riferimenti a inediti modelli di Apple Watch: Watch4,1, Watch4,2, Watch4,3 e Watch4,4 che fanno perfettamente il paio con gli attuali identificatori dedicati al Series 3, vale a dire Watch3,1, Watch2,2, Watch3,3 e Watch3,4.

Questa ripartizione conferma che lo schema di differenziazione della linea resta praticamente immutato; detta in parole povere, anche con i nuovi smartwatch verrà rispettata la vecchia divisione in: quadrante piccolo o quadrante grande, e 4G LTE+WiFi o solo WiFi. Ma qui si esauriscono le similitudini, perché in arrivo ci sono diverse novità.

Stando alle previsioni degli analisti, infatti, sembra che l'Apple Watch del 2018 avrà un display più ampio del 15%; ciò si tradurrebbe in uno schermo da 1.9 pollici per il modello da 42mm. Il merito è dell'adozione di un pannello di tipo microLED, molto più sottile rispetto all'attuale OLED e soprattutto privo di retroilluminazione.

In più, dovrebbero aumentare la resistenza all'usura e l'impermeabilità grazie all'adozione di pulsanti immobili; l'impressione della pressione sarà restituita dal feedback aptico.

Allo stato attuale, dunque, verrebbe spontaneo eliminare dal novero l'Apple Watch rotondo a cui la mela lavora da anni; se proprio dovessimo azzardare, ci sembrano più probabili i cinturini di nuova generazione con batteria o fotocamera integrata (un lettore ci chiedeva giorni fa se arriverà mai FaceTime video su Apple Watch: ecco, con un cinturino ad hoc, potremmo iniziare a parlarne).

Di sicuro, ci aspettiamo nuove funzionalità di controllo dei parametri biometrici; alcune rivoluzionarie tecnologie, infatti, sono già praticamente pronte, come quella che consente di diagnosticare i sintomi iniziali del Parkinson.

  • shares
  • Mail