iOS 12, chiudere e interagire con le app mentre si aprono

Con iOS 12, l'usabilità di iPhone e iPad fa un drastico salto in avanti. Si potrà chiudere un'app nel bel mezzo dell'animazione d'apertura, oppure usarla mentre si apre. E se vi sembra poca roba, aspettate di guardare il video.

Con iOS 12, Apple si è voluta concentrare principalmente su velocità, stabilità e sicurezza; tant'è che il guadagno prestazionale sui dispositivi più datati è evidente.

Ed ecco perché, su questa scia, ha deciso di implementare piccoli cambiamenti che però aumentano enormemente la sensazione di fluidità e responsività dell'interfaccia grafica. In particolare, parliamo delle animazioni di apertura e chiusura delle app: oltre a essere un pelo più veloci, possono anche interagire con l'utente in tempo reale.

In altre parole, non occorre più attendere che l'animazione sia terminata prima di poter eseguire il gesto successivo; e questo modificherà radicalmente il vostro approccio con iPhone e iPad. Ecco qualche esempio pratico.


  • Se chiudete un'app con un gesto dal basso verso l'alto, poi potete scorrere direttamente nella schermata successiva della Home senza attendere il completamento dell'animazione.

  • Mentre l'app viene lanciata, è possibile bloccarne l'apertura a metà e passare all'App Switcher per visualizzare tutte le altre app aperte.

  • Se, dopo aver toccato l'icona di un'app, vi rendete conto che è l'app aperta, potete chiuderla mentre sta ancora aprendosi.

  • Addirittura, potete interagire con un'app (scorrerne gli elementi, ad esempio) mentre si sta ancora aprendo.

E non pensiate che si tratti di poca roba; c'è parecchia tecnologia dietro queste piccole novità, e soprattutto serve tanto potere computazionale. Ma è una scelta di design che gli sicuramente apprezzerete e amerete per versatilità e velocità.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail