iOS 12, il Non Disturbare diventa ancora più smart

Con iOS 12, la funzionalità Non Disturbare diventerà molto più scaltra, e sarà in grado di avvisare chi vi chiama del perché non potete rispondere in quel momento.

ios-12-non-disturbare.jpg

Con iOS 11, Apple aveva introdotto una feature di Non Disturbare che invia un messaggio agli utenti che vi cercano al telefono, per avvisarli che siete occupati. Ma una futura versione di questa tecnologia -magari quella di iOS 12- consentirà di fare molto di più; lo rivela un recente brevetto depositato dalla mela.

Poiché iPhone conosce molti dettagli della nostra vita privata (posizione GPS, attività di fitness in corso, appuntamenti nel calendario, etc.), l'idea è di utilizzare queste informazioni per fornire responsi più utili a chi vi chiama.

Lo scenario è il seguente. Arriva una chiamata. Il dispositivo analizza tutte le informazioni in suo possesso, e stabilisce una serie di possibilità sulle attività che l'utente sta svolgendo in quel preciso istante. Il sistema infine selezionerà quella più probabile, e butterà giù avvisando il chiamante dell'indisponibilità dell'utente, e spiegandone anche i motivi. Sta facendo jogging, è impegnato in una conversazione FaceTime, è ad un meeting di lavoro, sta guidando, e così via. In più, si potranno impostare delle eccezioni; tipo, se chiama il capo o la moglie, iPhone dirà "ti sta chiamando tizio & caio, vuoi che ti passi la chiamata?"

E se vi sembra fantascienza, ricredetevi perché non è niente di rivoluzionario; se volete vedere qualcosa di veramente sconvolgente, sappiate che Google lavora ad una tecnologia che consentirà al suo assistente virtuale di effettuare prenotazioni al ristorante. La voce che sentite verso la fine del filmato è quella dell'assistente vocale: e sì, sembra umana.



  • shares
  • Mail