Apple Park: 2 video mozzafiato mostrano i segreti della 'Nave Spaziale'

Due nuovi video trapelati sul Web svelano Apple Park come non era mai stato mostrato fino ad oggi. Potrete ammirarlo dall'alto, grazie a un drone, ma soprattutto dal basso, da un'inedita prospettiva che vi lascerà senza fiato.

Sin dal giorno dell'apertura del cantiere, il nuovo Campus Apple ci ha regalato epici voli sulle sue forme sinuose e i pannelli solari; l'abbiamo visto in foto, da satellite e dal drone di notte, ma mai come lo contemplerete oggi.

Nel video in cima al post, un DJI Phantom 4 cattura le prime immagini del quartier generale Apple senza scavatrici, bagni chimici né operai. Si scorge solo un giardiniere di tanto in tanto, e qualche macchina di passaggio. È un'occasione unica per rifarsi gli occhi, a prescindere se siete o meno appassionati di architettura.

E se questo vi è piaciuto, aspettate di passare all'altro, qui in basso; si tratta della registrazione di una dashcam in dotazione su uno dei veicoli Lyft utilizzati per gli esperimenti di guida autonoma di Cupertino. Il filmato rivela come funziona il sistema di parcheggi interni di Apple Park, ed è una cosa che colpisce.

Linee semplici e quasi biologiche si fondono con luci, indicazioni e rivestimenti asimoviani; anzi, l'accesso stesso ai parcheggi ricorda l'entrata dei caccia nella nave madre dei film di fantascienza. Buona visione.

  • shares
  • +1
  • Mail