Riparazione gratuita iPhone X & iPhone 7: chi ne ha diritto

Alcuni iPhone 7 e iPhone 7 Plus hanno dei problemi al microfono che Apple riconosce e ripara gratuitamente, anche fuori garanzia; certi iPhone X, invece, registrano difficoltà col Face ID, e anche in questo caso la riparazione/sostituzione è gratis.

Problemi Microfono iPhone 7


problemi-microfono-iphone-7.jpg

Alcuni utenti sperimentano uno strano difetto coi loro iPhone 7 e iPhone 7 Plus; dopo l'aggiornamento ad iOS 11.3, quando tentano di impostare il viva-voce durante una chiamata, l'opzione appare in grigetto e non è attivabile. In altri casi, non riescono a farsi sentire dall'interlocutore, durante chiamate telefoniche o FaceTime. Quando ciò si verifica, anche Siri non percepisce la voce dell'utente, e le registrazioni audio sono tutte poco chiare o addirittura mute.

iphone6-microfoni-schema.jpg

In questo caso, è il microfono frontale a non funzionare correttamente, e l'unico modo per risolvere è sostituire l'intero blocco. Tutto quel che dovete fare in questi casi è prenotare un appuntamento presso il più vicino Apple Store e portare con voi l'iPhone 7 o 7 Plus malfunzionante. Prima di presentarvi, però, effettuate le seguenti verifiche:


  • Scollegate gli accessori collegati al jack degli auricolari

  • Evitate di bloccare il microfono e il microfono iSight con le dita

  • Rimuovete protezioni del display, pellicole o custodie che coprono il microfono frontale

  • Rimuovete eventuali residui dai microfoni o dal ricevitore dell'iPhone

  • Riavvia il telefono

  • Installate la versione più recente di iOS

Problemi Face ID iPhone X

faceid_iphonex.jpg

Con un documento interno segreto (e già di dominio pubblico, come al solito), Apple Store e centri autorizzati Apple (ASP) sono stati autorizzati a riparare gratuitamente o sostituire in blocco gli iPhone X che sperimentano problemi col Face ID.

Non conosciamo i dettagli, né il numero esatto di dispositivi coinvolti; pare comunque che ci sia un legame tra la fotocamera posteriore e il sistema TrueDepth della fotocamera frontale, e che ciò porti a malfunzionamenti intermittenti col Face ID e a messaggi tipo "Face ID non disponibile, riprova più tardi."

In questo caso, Apple effettuerà una diagnostica e infine rimetterà in funzione il telefono a costo zero per l'utente. Attenzione, però, perché in teoria si tratta di linee guida interne, e non di campagne pubbliche di riparazione, dunque partite dal presupposto che non dovreste neppure esserne a conoscenza.

Per questa ragione, siate cautamente insistenti ma sempre gentili col Genius di torno; vedrete che otterrete l'aiuto richiesto.

  • shares
  • +1
  • Mail