Domotica iPhone, tutti i migliori accessori 2018

La domotica per iPhone costa poco e produce effetti fantascientifici: potete automatizzare luci, serrature, elettrodomestici, telecamere, riscaldamento, condizionamento e irrigazione con cifre molto basse e risultati garantiti. Ecco i migliori prodotti HomeKit disponibili sul mercato italiano nel 2018.


Aggiornamento 13 dicembre 2018: Aggiunto Vocolinc PM5

Nonostante ci abbia messo più tempo di quanto avremmo immaginato e sperato, HomeKit sta finalmente prendendo piede. La piattaforma di domotica Apple è ricca di accessori modulari che potete incastrare tra loro in modi sorprendentemente sofisticati. Grazie a questo protocollo, ad esempio, potete impostare che la telecamera di videosorveglianza si accenda da sé non appena uscite di casa, o che il termostato spenga i riscaldamenti quando vengono spente tutte le luci. O che parta l'irrigazione quando fa troppo caldo.

E il bello è che per raggiungere questo livello di automazione non servono più costose configurazioni o tecnologia complicata. Basta una connessione ad Internet ed una rete WiFi: al resto pensano gli accessori.

Nella lista che vi proponiamo abbiamo inserito esclusivamente prodotti certificati HomeKit (con un'unica, recente eccezione: gli speaker Amazon Echo, e qui sotto vi spieghiamo perché) e con spedizione gratuita. Consideriamo i seguenti accessori molti validi per il rapporto prezzo prestazioni offerto, e in molti casi abbiamo potuto testarli di persona per mesi e anni. I codici sconto che vi segnaliamo purtroppo hanno durata molto breve, e potrebbero non funzionare più nei giorni successivi alla pubblicazione; per cui se siete interessati a un prodotto, vi consigliamo di acquistarlo al più presto per godere del prezzo agevolato.

Lampade & Interruttori


Non chiamatelo solo interruttore smart, perché è molto di più ed è geniale. Il Vocolinc PM5 include infatti una presa elettrica Schuko e due USB che è possibile comandare attraverso Siri, Assistente Google e Alexa (quest'ultima in arrivo entro qualche giorno); in più, include una luce notturna che si attiva separatamente dalla parte elettrica. Il che significa che potete creare una scena (magari con comando vocale "buona notte") che spenga la lampada sul comodino e accenda la luce notturna. Costa solo 39,99€ comprese spedizioni su Amazon.


Le lampadine smart e il Gateway Trådfri di Ikea sono già compatibili con Homekit; al massimo si rende necessario aggiornare il firmware dei dispositivi. Il codice HomeKit del Gateway invece è indicato nell'app mobile di Ikea, in Impostazioni > Integrazioni > Apple HomeKit. Inoltre, sono finalmente giunte sul mercato (USA e UK, per il momento) anche le prese smart della stessa linea, molto attese per via del prezzo molto più economico (10€) rispetto ai prodotti concorrenti, ma fate attenzione. Al momento non risultano ancora ufficialmente compatibili con HomeKit, sebbene da Ikea facciano sapere che stanno per superare al più presto l'impasse; quando le cose saranno risolte, sarà possibile comandarle da Siri attraverso il Gateway Trådfri che comunque è necessario per tutti i gingilli di domotica Ikea.

71nmdgl-wrl-_sl1200_.jpg
Strisce LED di Koogeek (36,99€): Supportano oltre 16 milioni di sfumature diverse, dimming e e sono perfettamente configurabili dell'app Casa. Sono l'ideale per un design moderno, per creare un ambiente cinema domestico o per una sessione alla PlayStation.


In alternativa, ci sono le strisce LED di iHaper lunghe 3 metri, dimmerabili e con oltre 1600 sfumature di colore differente. Ovviamente, compatibili con Homekit, a 35,99€ su Amazon con spedizione inclusa.

koogeek.jpg
Koogeek presa intelligente (42,99€): Potete collegare qualunque dispositivo, telecamera o lampada a questo interruttore. Noi, ad esempio, lo teniamo abbinato alla piantana in ufficio, per lo sfizio di spegnerla con una richiesta a Siri. In più, quando sono tutti fuori, la lampada si spegne da sé. Al momento della stesura di questo post si trova a un prezzo un po' salato, ma se buttate un occhio di tanto in tanto su Amazon, si riesce a trovare facilmente al di sotto dei 30€.

61myvjhixil-_sl1200_.jpg
Koogeek E27 8W cambia colore Dimmerabile Wi-Fi Smart LED: Lampadina da 8 Watt, capace di erogare fino a 500 lumen di luce, temperatura colore da 2700K (bianco caldo) a 6000K (bianco luce diurna) regolabile, per un totale di 16 milioni di colori tra cui scegliere. Costa 39,99€ ma col codice sconto JWIWJ3V5 viene solo 30,99€ comprese spedizioni.

vocolinc.jpg
VOCOlinc Lampadina LED Intelligente (24,99€): Lampadina smart da 6 Watt che si comanda con la voce. Può cambiare colore. Non è molto potente, dunque non può essere usata per illuminare interi ambienti; pensatela piuttosto per creare "ricette luminose".

71hrzblb0ll-_sl1500_.jpg
Philips Hue White Starter Kit con 2 lampadine bianche (64,84€): Sono le decane dell'illuminazione con controllo wireless. Questo kit include due lampadine a ghiera grossa e luce bianca, e il bridge di controllo compatibile HomeKit. La potenza è già migliore della VOCOlinc, e arriva a 9 Watt.

kogeek-smartsocket.jpg
Koogeek Smart Socket (24,99€, scontato della metà con codice OHK2CNU4 prima dell'acquisto): Questa speciale presa trasforma qualunque lampadina in una lampadina smart, controllabile da remoto.


Eve Flare Lampada LED portatile intelligente con tecnologia Apple HomeKit, resistente all'acqua IP65 e con ricarica wireless, adatta a ambienti esterni e interni, con possibilità di regolare tonalità e intensità del colore via app. Estremamente piacevole ed elegante, con classe di efficienza energetica A++. Costa 99€ comprese spedizioni su Amazon.

Smart Speaker


In attesa che HomePod faccia finalmente il suo debutto nel nostro paese, vi segnaliamo l'arrivo di uno dei suoi più interessanti competitor. Amazon ha ufficialmente lanciato qui da noi la sua linea di smart speaker con Alexa; e sebbene tecnicamente HomeKit e Alexa siano due protocolli completamente diversi, i dispositivi che funzionano con il primo di solito supportano sempre anche la seconda. Ciò accade per via del meccanismo di certificazione dei prodotti di domotica, molto economico e lasco per Amazon, e complesso e costoso per l'equivalente Apple. Dunque, se un gingillo smart funziona con HomeKit, al 99% potete controllarlo anche con Alexa. Il che significa che se vi serve uno speaker da mettere in salotto per gestire luci, videosorveglianza e riscaldamento, o ascoltare di tanto in tanto un po' di musica, le casse Amazon Echo potrebbero fare al caso vostro, soprattutto per via del prezzo nettamente più competitivo.

Tra l'altro, a partire dal 17 settembre, Alexa supporta Apple Music; se collegate un economico Amazon Echo alle casse in salotto (via Bluetooth o via cavo), avrete portato l'intelligenza artificiale in casa con un investimento davvero minimo:

Inoltre, sono stati creati dei pacchetti speciali scontatissimi che contengono, oltre allo smart speaker, anche altri accessori, compresi subwoofer, lampadine Philips Hue e prese smart.

Telecamere HomeKit


d-link-dsh-c310-videocamera-omna-180-full-hd.jpg
D-Link DSH-C310 Videocamera Omna (99,99€): Ampiezza di 180°, Full HD a 1920 x 1080 pixel, sensori infrarosso, microfono e altoparlante integrati; oltre ovviamente all'integrazione con HomeKit e Siri. Non si può proprio chiedere di più a una telecamera. Inoltre, a differenza di altri prodotti simili, non richiede abbonamenti. Assolutamente consigliata.


Logitech Circle 2 a 129,99€ comprese spedizioni è un sistema cablato di telecamere per interni ed esterni, compatibile con Amazon Alexa, Apple HomeKit e Google Assistant. Registra video full HD a 1080p e 180 gradi di ampiezza, con profondità fino a 4.5 metri. A differenza degli altri prodotti, registra tutto sul Cloud, il che garantisce che nessuno possa togliere la schedina di memoria e eliminare così le prove di un'irruzione domestica; la contropartita consiste nel fatto che occorre pagare un abbonamento annuale (facoltativo) per poter accedere a video più vecchi di 24 ore fa. Non è compatibile con IFTTT, e anche per questa ragione la riteniamo la meno conveniente dell'intera carrellata.


Arlo Baby a 154€ comprese spedizioni è una telecamera specificatamente pensata come soluzione di baby monitor. Supporta i 1080p, la visione notturna, garantisce audio a due vie per parlare al bambino, integra un riproduttore musicale musica, la luce notturna, nonché gli avvisi di movimento, suono e pianto. In più ha anche dei sensori di qualità aria.


Netatmo Presence a 209,99€ spedizione inclusa è una telecamera di sicurezza per esterni con illuminazione integrata. Non soltanto con una notifica su iPhone eventuali intrusioni, ma attiva anche un potete fascio di luce. L'installazione è facile, ed è opzionalmente possibile salvare i flussi video su Dropbox o su server FTP (magari, sul Mac di casa). Considerate che la qualità di ripresa è davvero buona, e che vi serviranno almeno 1,5 Mbit di upload (meglio 3Mbit) e uno spazio di archiviazione di 10GB per 24 ore di registrato.

Il bello di usare HomeKit è che potete usare diverse telecamere, e vedere il flusso video doi tutte direttamente all'interno dell'app Casa. E se avete un'Apple TV, invece, potete controllare tutto dall'app HomeCam di Aaron Pearce, disponibile anche per iOS e sbloccabile con acquisto In-App da 5,49€.

Serrature & Automazione



Koogeek Sensore Porte e Finestre

Non serve avvitare né trapanare. È sufficiente rimuovere la striscia adesiva e far aderire i sensori sui due lati di qualunque porta e finestra per essere immediatamente avvisati quando qualcuno entra e se abbinate un'Apple TV o un iPad come hub domestico, potete controllare la situazione anche quando siete fuori casa. L'importante è che rientri nel raggio d'azione del Bluetooth del dispositivo. In più potete impostare delle automazioni del tipo: "quando apro la finestra, accendi la luce fuori" e così via. Costa solo 29,99€ comprese spedizioni su Amazon 21,99€ in esclusiva per i lettori di Melablog col codice sconto QWGEF5UH al momento del check-out (offerta valida fino al 13 dicembre 2018).

danalock-v3.jpg
Serratura Danalock V3 con HomeKit (246€ comprese spedizioni): Finalmente è arrivata anche in Italia la serratura smart che Apple vendeva negli Stati Uniti. Si monta con facilità, come qualunque altra serratura, e si comanda con Siri. Questa serratura dal design moderno si chiude da sé una volta entrati in casa. È possibile usare una chiave normale se si scaricano le batterie (4 batterie CR123A, che durano circa 1 anno). Infine, si può fornire l’accesso a tutti i familiari tramite l’app Casa.

91yu7r-chbl-_sl1500_.jpg
Eve Aqua Irrigatore Automatico (99,95€): La domotica sbarca anche in giardino, con questo regolatore dell'acqua intelligente. Costa poco più dei suoi simili di vecchia generazione, ma si controlla attraverso iPhone.

fibarobutton.jpg
Fibaro Button (45€): Un semplice pulsante smart e senza fili che attiva la funzionalità che preferite. Può accendere o spegnere qualunque cosa, attivare elettrodomestici, avviare o bloccare la riproduzione musicale. Scegliete voi l'uso che preferite. È disponibile anche nei colori bianco, nero, verde e arancio.

fibaro-z-wave-motion-sensor-2f0.jpg
Fibaro Sensore di Movimento (73,90€): Grazie a questo accessorio, potete creare scene basate sul movimento; cose del tipo: accendi la luce quando qualcuno entra in stanza, e spegnila quando ne esce. Oppure: accendi riscaldamento/ventilatore quando c'è qualcuno nello studio, e così via.

Termostato Smart

scheda-tecnologia-v1-525682.jpg
Tado termostato intelligente (229€): Affidabile, robusto ed elegante. Usiamo questo dispositivo da circa tre anni, e dall'anno scorso in abbinamento al nuovo bridge di terza generazione col supporto a HomeKit. I comandi di Siri potrebbero funzionare meglio, ma per il resto nulla da eccepire: funziona bene e fa ciò che promette. Il dispositivo sa quando siete a casa, e quando non c'è nessuno, e in quest'ultimo caso bypassa la programmazione e spegne i riscaldamenti, per riaccenderli quando capisce che state per rientrare. Non potrete più farne a meno.

  • shares
  • +1
  • Mail