Scansione 3D su iPhone X: dite pure addio ai selfie

Dite pure addio ai selfie come li conoscevate. La tecnologia instillata in iPhone X consente di creare spettacolari scansioni 3D del proprio volto: basta scaricare una semplice applicazione.


Aggiornato il 10 luglio 2018

Se i selfie bidimensionali vi hanno stancato, sappiate che una nuova applicazione creata dal team di Bellus3D consente di effettuare scansioni 3D ad alta risoluzione del proprio volto; con risultati che si avvicinano molto a quelli degli scanner professionali, ma ad una frazione del costo.

L'app in questione si chiama Bellus3D FaceApp e funziona esclusivamente su iPhone X, poiché ha bisogno del Face ID; grazie a quest'ultimo, getta un reticolato di 250.000 punti sul viso dell'utente, poi raccogli i dati per creare un modello 3D della vostra testa; infine, scatta una fotografia e la applica come una texture. Tutto quel che si richiede è di girare lentamente la testa da una parte e dall'altra per circa 10 secondi.

Il risultato è un'immagine a tre dimensioni di voi stessi, che potete ruotare e illuminare come preferite; inoltre, potete pure condividerla sui canali social come Facebook, ma questo è niente.

Una volta che questa tecnologia sarà pronta e messa a disposizione degli sviluppatori, inevitabilmente inizieremo a vedere nuove implicazioni impensabili fino ad oggi: corsi di trucco virtuale, app per provare le montature degli occhiali da remoto, applicazioni mediche, giochi che consentono di applicare il vostro volto al personaggio principale e così via. Le possibilità sono illimitate.

Bellus3D FaceApp è finalmente uscita dallo stato di Beta; noi di Melablog abbiamo potuto provarla in questi mesi grazie a TestFlight, ma ora potete scaricarla gratuitamente e provarla anche voi stessi; basta effettuare il download da questa pagina dell'App Store. Poi, però, mandateci i vostri selfie 3D.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 54 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO