iPad 6a generazione (2018): "veloce come iPad Pro"

I nuovi iPad non rivoluzionano il design né introducono nuove feature; costituiscono tuttavia un ottimo prodotto, potente e robusto dal punto vista software. A un prezzo niente male, tra l'altro.

Non è per l'"effetto Wow" che ricorderemo questo nuovo modello di iPad; non ha Face ID, né si lascia contaminare dalle forme minimaliste di iPhone X. Chi l'ha provato dice che, all'uso e alla vista, sembra semplicemente un iPad. Più performante delle precedenti generazioni, ma pur sempre un iPad.

Rispetto ad iPad Pro, non può vantare neppure un display TruTone per la correzione dei bianchi, o un refresh rate di 120Hz ProMotion. Quel che colpisce, nel leggere le recensioni, è la sua assoluta "normalità." Per scendere di prezzo, in altre parole, Apple non ha tagliato sulla qualità.

"Dà ancora l'impressione di essere solido e ben costruito come al solito" scrive Engadget. Per The Verge "restituisce una sensazione di familiarità" perché display, cornice, Touch ID, pulsanti fisici e fotocamera sono esattamente come li avevamo lasciati. Perfino la demo di Realtà Aumentata "è buona né più né meno come tutte le altre."

La conclusione è quasi singolare nella sua banalità: "È... un iPad. Basta tenerlo in mano e usarlo, e sembra in tutto e per tutto un iPad!". Ma un iPad che risulta "veloce e fluido come un iPad Pro" e per questa fascia di prezzo è una "particolarità notevole."

Stiliamo le Differenze


logitech-crayon.jpg

A differenza del passato, tuttavia, questo dispositivo lancia il supporto ad Apple Pencil, e perfino a stilo concorrenti, come Logitech Crayon, disponibile negli USA tra qualche settimana ma solo per insegnanti e docenti. Si tratta di una stilo dalle caratteristiche pressoché identiche ad Apple Pencil (latenza, rotazione e riconoscimento palmo), fatta esclusione per la sensibilità alla pressione. Dunque, costa meno ma offre anche meno.

Tra l'altro, cela pure un piccolo mistero. Stando alle specifiche segnalate da Logitech, Crayon funziona esclusivamente su iPad di sesta generazione, e non su iPad Pro; il che è molto strano, visto che condividono praticamente la stessa tecnologia.

Non funziona neppure col Bluetooth: trasmette su una sola frequenza, e con una ricarica via Lightning dura fino a 8 ore.

  • shares
  • +1
  • Mail