Google batte Apple sul tempo: tablet Chrome OS prima dei nuovi iPad

acer-chromebook-tab-10-cover.jpg

A poche ore dall'Evento Apple dedicato a studenti ed insegnanti, Google ha lanciato il suo tablet Chrome OS. Ed è la prova più inconfutabile dell'arrivo dei nuovi iPad di oggi.

Sono adorabili, quando in Silicon Valley si fanno scaramucce così. Google ha bruciato Apple sul tempo presentando in anteprima i nuovi tablet dedicati al settore educational e basati su Chrome OS. Il primo di una lunga serie è il Chromebook Tab 10 di Acer, un gingillo con stilo Wacom EMR inclusa e specifiche che ricalcano esattamente quelle dell'iPad entry level: display da da 9,7", risoluzione Retina di 2048 x 1536 pixel e PPI di 261. Integra un processore a 8 core OP1, 4GB di RAM e 32GB di storage; ha una fotocamera frontale da 2MP, una posteriore da 5MP e promette un'autonomia di 9 ore, contro le 10 cui siamo abituati nel mondo iOS.

L'aspetto più interessante di questo dispositivo, tuttavia, è che tenta spudoratamente di rubare la scena ai nuovi iPad economici in arrivo stasera. Se c'erano dei dubbi sulla loro esistenza, infatti, ora Google li ha fugati col suo intervento a gamba tesa.

I nuovi tablet di Cupertino dedicati alla scuola costeranno solo 259$ (attorno ai 300€ qui da noi), e saranno i più economici iPad a supportare Apple Pencil. E chissà che, con l'occasione, Tim Cook non si decida ad abbassare finalmente il prezzo di quest'ultima ad una cifra ragionevole: attualmente è commercializzata all'indecente prezzo di 109€.

Qui di seguito trovate l'elenco completo di tutti i prodotti e le novità attese oggi pomeriggio. Appuntamento alle 17.00 ora italiana per il consueto Live di Melablog. Non mancate.

  • shares
  • +1
  • Mail