Triboo acquisisce Blogo: Melablog riparte con voi

La società consolida la propria leadership nel mercato dei contenuti e della pubblicità online. E ora, Blogo.it riparte grazie al Gruppo Triboo.

blogo-triboo-comunicato.jpg

Triboo ha formalmente annunciato l’acquisizione degli asset editoriali di Blogo.it, una delle più importanti realtà editoriali del Web italiano. Ora si lavora al rilancio in grande stile, grazie all’integrazione con il proprio network di siti verticali. E Melablog è tra questi.

Con oltre 170 milioni di utenti e 250 milioni di accessi solo nel 2017, Blogo.it è un punto di riferimento per l'informazione libera e indipendente in Italia. Si tratta di un'importante espansione in campo editoriale che si assomma all'integrazione col Gruppo HTML e con Brown Editore solo pochi anni fa. Ciò consentirà al Gruppo Triboo di consolidare ulteriormente il proprio posizionamento nella produzione e distribuzione di contenuti di qualità.

"Siamo orgogliosi di aver completato questa operazione e di poter vantare tra i nostri prodotti di punta un sito così importante e che ha fatto la storia del web italiano degli ultimi anni. E’un prodotto di elevata qualità realizzato da persone che lavorano con passione e grande competenza, come abbiamo avuto modo di vedere sin dalle prime ore di collaborazione", ha dichiarato Giangiacomo Corno, General Manager di Triboo Media (Triboo). "L’operazione rientra nella strategia di potenziamento della nostra capacità di generare contenuti di alta qualità, per i lettori che leggono i nostri articoli e per i brand che, sempre più, ci affidano parte della loro comunicazione. Con l’acquisizione di Blogo.it, inoltre, rafforziamo ulteriormente la nostra capacità di produrre contenuti multi-piattaforma".

L'intenzione è di dare massima continuità al lavoro fatto finora, e per questa ragione vengono riconfermate tutte le penne che fino ad oggi hanno contribuito a fare di Blogo un successo.

Il responsabile editoriale di Blogo.it è il nostro Gabriele Capasso, coordinato dal Chief Editorial Officer del Gruppo, Enrico Ballerini.

Due righe dall'autore
Ogni nuovo inizio rappresenta sempre una sfida, ma in programma ci sono tante novità. Vi chiediamo scusa per l'improvviso blackout, non dipendente dalla nostra volontà. Ci impegneremo a dare il meglio di noi, e vi promettiamo un'esperienza web nettamente migliore. E avete già notato? La pubblicità invasiva e fastidiosa è già sparita. We are back, e stavolta facciamo su serio.

Giacomo Martiradonna

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO