iOS 11.12.1, meglio aggiornare subito iPhone 8 e iPhone X

maxresdefault.jpg

Apple ha rilasciato in fretta e furia un altro aggiornamento per iOS, e stavolta vi consigliamo caldamente di installarlo. Soprattutto se possedete dispositivi più recenti.

Se con iOS 11.2 vi avevamo invitato alla cautela prima di buttarsi a capofitto nell'update (oramai conosciamo i nostri polli), stavolta vi diciamo: conviene aggiornare subito. In particolar modo se avete un iPhone 8, iPhone 8 Plus o un iPhone X e se eravate vittima dei bug della build precedente.

Col passaggio ad iOS 11.2, infatti, si guadagnava Apple Pay Cash (ma solo negli USA), la ricarica wireless veloce (o per meglio dire, un po' meno lenta) e qualche altra cosetta minore; tra cui diversi bug, come quello che rendeva impossibile la messa a fuoco nell'app telecamera.

O il bug che impediva la condivisione dei dispositivi Homekit con familiari, coinquilini e amici. Cosa che si era resa necessaria dopo un intervento software lato-server che doveva risolvere una vulnerabilità nel protocollo di domotica della mela, e che alla fine ha creato grattacapi per alcuni utenti.

Sono mesi che Apple inanella una serie di défaillance, talvolta minori talvolta marchiane, tra bug, problemi di sicurezza, vulnerabilità e violazioni varie dal sapore francamente grottesco, tipo il bug che consentiva a chiunque di accedere a qualunque Mac con i privilegi massimi e senza immissione di password. Cosa che ha richiesto una doppia toppa sulla prima toppa fallata. E parimenti, chi ha comprato iPhone X -1.300€ di telefono, ricordiamo- ha passato più tempo ad aggiornarlo che ad usarlo: Apple, vediamo di raddrizzare il tiro per favore.

  • shares
  • +1
  • Mail