AirPods, Apple raddoppierà la produzione entro l'anno prossimo

airpods-side.jpg

Il successo di AirPods, gli auricolari wireless di Cupertino, non accenna ad arrestarsi. Resteranno uno degli accessori più popolari e ambìti anche del 2018, e le stime di vendita raddoppiano a 28 milioni di esemplari.

In una nota agli investitori, Ming-Chi Kuo di KGI Securities scrive che c'è una domanda fortissima per AirPods, e che sono giudicati l'accessorio più importante dell'intero ecosistema. Nel 2017 si prevedono consegne per circa 13-17 milioni di unità, ma il botto si sentirà l'anno prossimo:

Riteniamo che la domanda delle AirPods sia forte, e notiamo che i tempi di consegna del prodotto sul sito ufficiale Apple siano stati ridotti a 1-3 giorni lavorativi, grazie soprattutto al processo di assemblaggio migliorato e alla migliorata capacità garantita dall'entrata di un nuovo assemblatore, Luxshare. [...] Ci aspettiamo che gli AirPods resteranno uno degli accessori Apple più popolari per il 2018, con consegne che probabilmente cresceranno del 100% su base annuale fino a 26-28 milioni di unità.

In pratica, i tempi di consegna sono migliorati per la semplice ragione che Apple ha affiancato a Inventec un altro fornitore a dare una mano; e Luxshare potrebbe diventare presto il principale partner della mela. Questo era l'unico modo per garantire una risposta adeguata alla bulimia di AirPods che ha colpito il mercato.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO