iPhone X, figlia di un ingegnere Apple svela il dispositivo in un video: licenziato il padre

Il nuovo e attesissimo iPhone X arriverà sul mercato venerdì 3 novembre, ma gli ingegneri di Apple che hanno lavorato al dispositivo lo hanno a disposizione, va da sé, da diversi mesi così da testarne il funzionamento nella vita quotidiana. Questi, per ovvi motivi, firmano accordi che vietano loro di svelare in anteprima il dispositivo a cui stanno lavorando e sanno bene cosa rischiano in caso di violazione.

É quando accaduto al padre della vlogger Brooke Amelia Peterson, che pochi giorni dopo la presentazione di iPhone X ha pubblicato sul proprio canale di YouTube un breve video in cui, in vista al padre a Cupertino, si vede il dispositivo in tutto il tuo splendore. Quel video, in assenza di altri video ufficiali, è diventato virale nel giro di pochi giorni, riuscendo a conquistare oltre 3 milioni di visualizzazioni.

La cosa non è passata inosservata e Apple, sempre attenta alle fughe di notizie, ha chiesto alla giovane di rimuovere subito il video e, come diretta conseguenza, ha licenziato in tronco suo padre, colpevole di non aver rispettato l'accordo firmato. Il filmato era stato girato nel mese di agosto, mesi prima della presentazione ufficiale di iPhone X, e la giovane aveva atteso proprio l'evento di Apple prima di pubblicare il video. Quello che forse non sapeva, però, è che l'accordo firmato da suo padre conteneva il divieto di filmare i prodotti non ancora in vendita.

iPhone X, lo ricordiamo, è disponibile al preordine dal 27 ottobre scorso, mentre la vendita effettiva partirà venerdì 3 novembre. I più fortunati riusciranno già a riceverlo o ritirarlo al day one, mentre per tutti gli altri l'attesa di protrarrà per qualche settimana.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 300 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO