Ricarica Wireless sul vecchio iPhone? Si può e con meno di 10€

Invidiosi della feature di ricarica senza fili dei nuovi iPhone? Niente paura, potete portare AirPower su qualunque modello di vecchi iPhone per meno di 20€, caricabatterie wireless incluso.

Se non avevate in mente di svenarvi per un iPhone X o un iPhone XS, niente paura: potete godere di qualcuna delle nuove feature con un investimento davvero minimo.

Esistono infatti ricevitori wireless molto compatti che si inseriscono come adesivi sulla scocca del telefono, e si collegano alla porta Lightning attraverso una pattina invisibile; il bello di questa soluzione, oltre all'estrema economicità, è che vi consente di mantenere la cover attuale (purché non sia metallica, chiaramente).

Su Amazon, ad esempio, si trova un Ricevitore Qi CHOETECH per iPhone con porta Lightning ad appena 9€ comprese spedizioni; è compatibile con iPhone 7/7 Plus, iPhone 6/6 Plus, iPhone 5/5S/5C. A cui potreste abbinare un Caricatore Wireless da appena 12,99€. In totale, con circa 20€ di spesa avrete dotato il vostro vecchio iPhone della ricarica wireless.


Pro & Contro


La comodità di questa soluzione è innegabile, ma tenente a mente che è lenta, molto lenta, nell'ordine del 20% circa di batteria ogni ora. È una soluzione ideale se il telefono è posto sul tappetino tutta la notte, ma di sicuro se avete bisogno di una iniezione poderosa di energia, è molto meglio il cavo (possibilmente collegato al caricabatterie del MacBook o dell'iPad).

  • shares
  • +1
  • Mail