Face ID, il riconoscimento volto di iPhone X funziona al buio, con barba e occhiali

faceid_apprendimento_iphonex.jpg

A dire di Apple, il Face ID di iPhone X sarà capace di apprendere gli incessanti cambiamenti che caratterizzano il volto umano, e sarà in grado di riconoscere un utente anche se ingrassa o dimagrisce, se indossa occhiali o si fa crescere la barba.

Abituati come siamo alla velocità e all'affidabilità del Touch ID, molti si domandano che prestazioni ci si può aspettare dal riconoscimento biometrico del volto dei nuovi iPhone. In attesa di sperimentazioni empiriche, ecco cosa dichiara Apple.

Come Funziona Face ID


iphonextruedepthcamera-800x220.jpg

Face ID funziona grazia alla TrueDepth Camera, composta da due elementi: l'Illuminatore Flood che inonda di infrarossi il volto creando un reticolo di 30.000 punti invisibili, e la Fotocamera a infrarossi che interpreta i dati e invia i risultati alla Secure Enclave del chip A11 Bionic, per confermare la corrispondenza. Se la mappatura coincide con quella conservata nel telefono, avviene lo sblocco.

Ma ci sono altri vantaggi. Grazie a questa tecnologia, iPhone X diventa anche "attention aware" cioè capace di capire se stiamo leggendo lo schermo oppure no, e solo nel primo caso mostrare le notifiche. Si tratta comunque di una feature opzionale disattivabile.

Il sistema è talmente sofisticato che neppure le maschere iper-realistiche di Hollywood possono ingannarlo. Apple stima in 1 su 1 milione la possibilità di eludere il sistema, contro 1 a 50.000 del Touch ID.

Buio, Occhiali e Barba


faceidhatscarf-800x549.jpg

Face ID funziona anche al buio o in condizioni di scarsa luminosità, grazie agli infrarossi. Gli algoritmi di machine learning invece riescono a tenere il passo coi cambiamenti fisiologici, e riconoscono l'utente anche se gli crescono barba e capelli, se cambia acconciatura, o se si imbacucca per l'inverno. L'unico limite è costituito dagli occhiali da sole: a meno di disattivare l'attention awareness, il contatto oculare è necessario.

E Se Uno Dorme?


faceidangle-800x644.jpg

Proprio perché è necessario guardare con gli occhi il display, lo sblocco non avverrà quando dormite o siete privi di sensi. E la privacy è garantita dal fatto che nessuno dei dati biometrici lascia mail la Secure Enclave, l'area del del chip A11 Bionic in cui vengono conservate le informazioni sensibili.

Inclinazione e Feature Speciali


faceidmessagesunlock-800x516.jpg

Face ID funziona perfettamente anche se l'iPhone è inclinato o poggiato su un piano, come un tavolo. Ciò rende molto più naturali e immediati i pagamenti Apple Pay.

Come già detto, la feature di attention awareness consente al telefono di mostrare le notifiche solo quando state guardando il display, e non solo: in questi casi, il volume della suoneria viene automaticamente abbassato.

Tutto questo, ovviamente, andrà valutato su strada con test specifici. Soltanto quando iPhone X sarà sufficientemente diffuso potremo confermare o smentire queste informazioni, oppure segnalare eventuali falle di sistema. Col Touch ID non ci volle poi molto.

  • shares
  • Mail