iPhone X, 5 cose che probabilmente non sapete (e dovreste conoscere)

Apple ha finalmente presentato iPhone X. Ma ci sono 5 cose riguardo la nuova ammiraglia di Cupertino che probabilmente non sospettavate, e che vi interesserà conoscere prima di un eventuale acquisto. Da AirPower alla resistenza ai liquidi.

1. Prezzi dell'Intera Linea


iphone-7-plus-colors-800x247.jpg

Curiosamente, col lancio dei nuovi modelli, Apple non ha eliminato i vecchi, e in qualche caso ha anche dato una limatina ai prezzi. La scaletta di prodotto degli iPhone aggiornata, dunque, è la seguente:


  • iPhone SE 32GB a 429€ e 128GB a 539€

  • iPhone 6s 32GB a 549€ e 128GB a 659€

  • iPhone 6s Plus 32GB a 659€ e 128GB a 769€

  • iPhone 7 32GB a 565€ e 128GB a 769€

  • iPhone 7 Plus 32GB a 799€ e 128GB a 909€

  • iPhone 8 64Gb a 839€ e 256GB a 1.009€

  • iPhone 8 Plus 64Gb a 949€ e 256GB a 1119€

  • iPhone X 64GB a 1.189€ e 256GB a 1359€


Da sottolineare che Apple ha eliminato gli iPhone 7 e 7 Plus (PRODUCT)RED.

2. Water Resistance


appleiphonexinwater-800x714.jpg

Durante il keynote, Phil Schiller ha assicurato una "sigillatura microscopica" sia in iPhone X che in iPhone 8 e 8 Plus; incuriositi, siamo allora andati a verificare le caratteristiche tecniche dichiarate, e in realtà abbiamo scoperto che la certificazione di resistenza a liquidi e polvere è IP67, esattamente come iPhone 7.

Dunque, può resistere all'immersione in 1 metro di acqua (dolce) fino a 30 minuti, ma come al solito la garanzia non copre i danni causati dal contatto coi liquidi. Inoltre, considerate che col tempo e con l'usura, queste caratteristiche tendono a venir meno.

3. AirPower

screen-shot-2017-09-12-at-24719-pm-2.png

Il tappetino di ricarica AirPower è molto più potente del previsto; dovrebbe essere molto più efficiente di quelli della concorrenza e caricherà contemporaneamente iPhone X, iPhone 8, Apple Watch e perfino AirPods (a patto di acquistare a parte la nuova custodia di ricarica wireless). Tuttavia, il prodotto non sarà disponibile fino all'anno prossimo.

4. Pronuncia


schermata-2017-09-13-alle-09-13-43.png

Si chiama iPhone "Ten" come in macOS "Ten" e non iPhone "Ics." Anche se, onestamente, noi continuiamo a chiamarlo iPhone "Ics." E voi?

5. Monoutente

schermata-2017-09-13-alle-09-18-10.png

Face ID, la feature di riconoscimento biometrico del volto di iPhone X, funzionerà esclusivamente con un viso alla volta. Dunque, non potrete configurare utenti diversi sul medesimo telefono: per cambiare volto, occorre ogni volta riconfigurarlo da zero (e perdere l'abbinamento col precedente proprietario). Una bella fregatura, rispetto a Touch ID.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 241 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO