iPhone 9, Apple si prepara alle fotocamere da 16 e 18 Megapixel

iphone_7_plus_dual_camera.jpg

Apple avrebbe recentemente prenotato l'intera produzione di "lenti con capacità superiore a 12 Megapixel" presso Largan Precision, uno dei partner taiwanesi della mela. Le serviranno per iPhone.

La notizia l'ha data DigiTimes, una fonte mediamente abbastanza attendibile, citando "rumors di mercato." Stando a quel che si legge, Largan è l'unico fornitore che può raggiungere i ritmi minimi richiesti da Apple: parliamo di oltre 600 milioni di moduli-lente al mese da 16 o 18 Megapixel, per i quali si è reso necessario mettere su un nuovo impianto ad hoc.

La produzione di massa inizierà a ottobre 2017, il che significa che non farà mai un tempo per iPhone 8; in altre parole, se ne riparlerà almeno con l'iPhone del 2018.

Questo potrebbe stare a significare che iPhone 8 avrà ancora un modulo da 12 Megapixel come gli iPhone e gli iPad Pro attuali, ma niente timori: i Megapixel non sono tutto nella vita, e non è detto che una fotocamera nominalmente più performante scatti foto miglior di un'altra; senza contare che neppure una TV 4K Ultra HD da 3,840×2,160 pixel di risoluzione (8,1 Megapixel, dunque) è in grado di visualizzare tutti e 12 i Megapixel delle foto di un iPhone 7.

A questo punto, tuttavia, ci sorge un dubbio: possibile che, a pochi giorni dall'Evento Apple del 12 settembre, si abbiano più notizie sulla fotocamera di iPhone 9 che su quella di iPhone 8? Certamente curioso, ma tant'è.

  • shares
  • Mail