iOS 11, le novità della Beta 2 rilasciata agli sviluppatori

ios11_beta2.jpg

Apple ha rilasciato in queste ore una nuova build di iOS 11. La Beta 2 introduce alcune novità rispetto alla precedente: cosette riguardanti i Recenti nel Dock, o le nuove opzioni per il Non Disturbare alla Guida e molto altro.

L'ultima versione di iOS 11 distribuita da Cupertino agli sviluppatori introduce alcuni cambiamenti rispetto alla prima build presentata al WWDC 2017. Queste le novità più interessanti:


  • Recenti del Dock: Una nuova opzione in Generale > Multitasking consente di modificare le impostazioni del Dock su iPad, e disabilitare la voce "Recenti" che mostra le app più utilizzate di recente nel Dock. Quando viene disabilitata, nel Dock compaiono solo le app aggiunte manualmente sul Dock.

  • Non Disturbare alla Guida: Ci sono ora nuove opzioni e configurazioni più granulari per la feature che impedisce le distrazioni durante la guida.

  • Centro di Controllo: Ora si può disattivare il Centro di Controllo all'interno delle app, così da impedire aperture indesiderate. Il Centro di Controllo resta dunque accessibile dalla schermata Home.

  • Safari: Nelle Preferenze di Safari, sezione Avanzate, ora si può attivare le feature sperimentali com e Proprietà Costanti, Animazioni CSS, WebPGU, Animazioni Web e molto altro.

  • Dettatura: Arriva il supporto per la dettatura in Hindi.

  • App Documenti: Ora c'è una nuova opzione di salvataggio nel pannello di condivisione, chiamato "Salva su Documenti." Questa opzione sostituisce la precedente "Salva su iCloud Drive."

  • Lock Screen: Apple ha modificato l'animazione con dissolvenza che vede quando attiva la Schermata di Blocco o il Centro di Controllo.

Chiaramente, queste novità sono sperimentabili esclusivamente se possedete un account sviluppatore, a pagamento; in tutti gli altri casi, vi converrà attendere il lancio delle Beta pubbliche, meno frequenti ma mediamente più stabili.

  • shares
  • +1
  • Mail