Apple Car, Tim Cook parla con entusiasmo della guida autonoma

In una recente intervista rilasciata a Bloomberg, il CEO di Apple, Tim Cook, si è espresso apertamente e con entusiasmo riguardo le tecnologie legate alla guida autonoma e sull'interesse della società in questo campo.

Nei mesi passati una moltitudine di voci di corridoio ed indiscrezioni ha dipinto un'immagine piuttosto sfocata ed incerta sul futuro di Apple nell'ambito dell'industria automobilistica, un mercato al quale la società di Cupertino sembrava volersi affacciare con un veicolo privo di conducente, una Apple Car.

Nel corso dell'intervista pubblicata da Bloomberg TV nelle scorse ore, Cook non offre molti dettagli riguardo gli effettivi piani di Apple e sulla situazione del cosiddetto “Project Titan” ma chiarisce, almeno un po', la posizione della società su questo tema.

“Ci stiamo concentrando sui sistemi di guida autonoma”. Stando a quanto dice Cook. “Si tratta di una tecnologia essenziale che riteniamo molto importante. La vediamo come la madre di tutti i progetti sull'Intelligenza Artificiale. È probabilmente uno dei progetti IA più difficili su cui lavorare al momento.”

Qualche mese fa Apple ha ottenuto il permesso per la sperimentazione sulle strade della California e poche settimane addietro è stato avvistato un veicolo per i test, un SUV equipaggiato di tutto punto. Non è però ancora stato confermato o smentito se Apple abbia effettivamente abbandonato l'idea di costruire un proprio veicolo autonomo.

  • shares
  • +1
  • Mail