HomePod, la Rete prende in giro lo Smart Speaker di Apple

HomePod non è neppure sul mercato, che già su Internet è partito il tormentone. A detta di alcuni, ha un design che ricorda un rotolo di carta igienica o un rocchetto di filo: e su Twitter scatta la parodia.

È la rivoluzione musicale di Apple, così almeno lo pubblicizza il marketing. HomePod è la cassa smart di cui abbiamo parlato tanto, col nome provvisorio di Siri Speaker, dotato di processore A8, ben 7 tweeter, 6 microfoni e sofisticata tecnologia audio. E supporta ovviamente Siri, e tutti servizi della mela compreso Apple Music.

Tuttavia ha un design molto minimalista, anche troppo, che sta causando l'ilarità del Web. Qualcuno infatti non ha potuto fare a meno di notare la somiglianza con un rocchetto di filo o un gomitolo di lana; nei casi più estremi, si arriva a suggerire direttamente in bagno la collocazione del dispositivo.

È un po' quel che è accaduto col Mac Pro, e praticamente con qualunque altro gingillo e prodotto Apple. E in effetti, la somiglianza c'à.

Voi che dite: vi piace HomePod? Lo comprereste, considerando che da noi costerà attorno ai 430€? Diteci la vostra opinione nei commenti, su Twitter o sulla nostra pagina Facebook.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 49 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO