WWDC 2017: iPad Pro da 10.5 pollici è ufficiale

Sulla scia di una carrellata di novità introdotte nel corso del keynote iniziale della WWDC 2017, come i nuovi modelli di iMac e la workstation iMac Pro, Apple ha anche deciso di aggiungere un nuovo elemento alla propria linep di tablet.

Come precedentemente anticipato attraverso varie indiscrezioni e voci di corridoio, la società di Cupertino ha introdotto un ulteriore form factor tra i già esistenti iPad. La caratteristica principale del nuovo iPad Pro sono proprio le dimensioni del display da 10.5 pollici, racchiuso in una scocca non più grande di quella del più vecchio modello da 9,7 pollici.

Il design del nuovo iPad prevede cornici laterali piuttosto ridotte, più sottili del 40%, e consente di utilizzare una tastiera virtuale full-size completa su schermo o una delle smart keyboard già in circolazione.

Il display True Tone del suddetto iPad Pro ha una luminosità maggiore (600 nits) del 50% rispetto ai precedenti modelli e supporta video HDR con un refresh rate di 120hz chiamato ProMotion.
La configurazione hardware comprende un chip A10X con CPU 6-core e GPU 12-core, 64GB di RAM, 512GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12 megapixel, fotocamera frontale da 7 megapixel. Apple promette un'autonomia di 10 ore.
Le stesse caratteristiche saranno condivise anche dal nuovo modello di iPad Pro da 12,9 pollici.

I prezzi di partenza saranno i seguenti:


  • iPad Pro da 10.5 pollici con 64GB di RAM – 649 dollari
  • iPad Pro da 10.5 pollici con 64GB di RAM e connettività cellulare – 779 dollari
  • iPad Pro da 12.9 pollici con 64GB di RAM – 799 dollari
  • iPad Pro da 12.9 pollici con 64GB di RAM e connettività cellulare – 929 dollari
    • shares
    • +1
    • Mail