Apple Pay: Aggiungere una carta di credito su iPhone e iPad

ios10-3-watchos3-set-up-applepay-hero.jpg

Ora che Apple Pay è ufficialmente disponibile anche in Italia, potete aggiungere in Wallet le carte da usare per i pagamenti nei negozi e online. Ecco come si fa, con quali limitazione e come risolvere eventuali problemi.

Pre-requisiti

Prima di iniziare, accertatevi che siano soddisfatte le seguenti condizioni:


  • Possedete un dispositivo compatibile (iPhone SE, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 6s Plus, iPhone 6s, iPhone 7 Plus, iPhone 7, Pad mini 3 e 4, iPad Air 2, iPad 5a gen, iPad Pro), tutti gli Apple Watch, Mac almeno del 2012 abbinato ad uno dei precedenti dispositivi, o MacBook Pro con Touch Bar.
  • Una carta di un istituto supportato (al momento UniCredit, Carrefour Banca e Boon)

  • L'ultima versione di iOS, watchOS o macOS

  • Un Apple ID correttamente loggato sul dispositivo

Aggiungere una Carta


Per aggiungere una carta di credito su iPhone e iPad, effettuate i seguenti passaggi:


  • Aprite Wallet e toccate il "+" in alto a destra (se non vi compare la sezione Apple Pay, leggete qui sotto)

  • Seguite i passaggi su schermo e immette la password quando richiesto

  • Verranno verificate le informazioni

  • La carta comparirà nell'elenco

Se per qualche ragione non dovesse comparire la sezione Apple Pay, fate così; aprite Preferenze > Generali > Lingua e Zona e impostate momentaneamente Stati Uniti. Poi tornate su Wallet, e Apple Pay sarà presente. Effettuate le operazioni di aggiunta della carta, e infine reimpostate su Italiano in Lingua e Zona: la carta dovrebbe restare al suo posto.

Considerate che non tutti i servizi supportano tutti i dispositivi. Boon, per esempio, per il momento va solo su iPhone ma non su iPad.

Per maggiori informazioni, per conoscere gli esercenti che aderiscono, gli istituti che aderiranno nei prossimi mesi e molto altro, potete consultare la pagina ufficiale di Apple Pay Italia.

  • shares
  • Mail