Apple Park si tinge di verde nelle nuove riprese aeree

Nuove immagini riprese da un drone offrono un'ottima visuale dello stato di avanzamento dell'opera di costruzione di Apple Park. I lavori di rifinitura procedono a ritmo serrato mentre Apple spinge per l'apertura del suo nuovo quartier generale il cui completamento è già slittato di diversi mesi rispetto ai piani iniziali.

Le riprese aeree sono opera di Duncan Sinfield che, nel corso dei mesi, ha fornito aggiornamenti costanti sullo sviluppo di Apple Park. L'edificio centrale, conosciuto ufficiosamente come “Spaceship”, domina le inquadrature mentre l'intero ambiente attorno ad esso comincia ad assomigliare alle immagini concept.

Nonostante la presenza di numerosi macchinari e di zone ancora spoglie il parco è sempre più verde mentre la costruzione si concentra sui lavori di paesaggistica. Secondo le stime per riempire il paesaggio saranno necessari circa 9000 alberi tra meli, ciliegi, albicocchi e cachi.

L'iniziale data di completamento di Apple Park sarebbe dovuta cadere a fine 2016 ma la conclusione dei lavori è stata rimandata diverse volte negli ultimi mesi. I primi impiegati sarebbero dovuti entrare nella struttura già nel corso di aprile ma non è possibile dire se Apple abbia già cominciato il trasferimento delle operazioni.

  • shares
  • Mail